18 giugno 2015

Ciambella all'acqua calda con farina di riso e miele

Si, letteralmente all'acqua calda, anzi bollente! Insomma la vera scoperta dell'acqua calda! Perché ci vuole proprio poco a "organizzare" in quattro e quattr'otto la colazione per il mattino successivo. Io sono una convinta sostenitrice della "colazione home made". Cosi, molte sere, sono lì ad imburrare teglie, sbattere zitta zitta uova e zucchero, buttando poi sempre un occhio al forno acceso...
La ricetta di questa ciambella è quella di Ely con qualche piccolissima modifica.

Ingredienti
- 250 gr di farina di riso
- 250 gr di miele
- 130 gr di acqua bollente
- 130 mL di olio di semi
- 30 mL di grappa moscato
- 3 uova medie
- 1 bustina di lievito per dolci

Con le fruste elettriche sbattere bene le uova con il miele. Quando le uova sono ben montate unire il liquore, l'olio e l'acqua bollente mescolando con una paletta di legno. Quindi unire la farina precedentemente mescolata con il lievito amalgamando bene. Versare il composto in una teglia imburrata e infarinata. Cuocere in forno già caldo a 180 ºC (io non ventilato) per circa 30-40 minuti. Fatta la "prova dello stuzzicadente", sfornare, lasciar raffreddare, quindi sformare.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...