23 giugno 2015

Crostata della mamma con marmellata di albicocche

Ci sono ricette che sanno di casa. Ci sono momenti in cui si ha voglia di famiglia. Ci sono momenti speciali in cui magicamente la famiglia si riunisce. Ci sono poi momenti in cui si riparte, si torna alle telefonate internazionali, agli sguardi via internet, alla voce per telefono...e a tutti questi momenti tecnologici che, meno male che ci sono, ma certe volte si fa proprio fatica a riabituarsi di nuovo. 
Per mantenere quella sensazione di casa e soprattutto di famiglia riunita io cerco il mio "rimedio magico" in cucina. Ricette semplici e dal sapore che si perde nella memoria, come questa crostata. Un classico della mia mamma. Aspettando di nuovo quel momento magico in cui ci si riunirà di nuovo intorno alla stessa tavola come se non fosse passato neanche un giorno. :-)
Ingredienti
- 350 gr di farina 00
- 150 gr di zucchero
- 100 gr di burro freddo a pezzetti
- 2 cucchiai di latte
- 1 uovo medio (da circa 50 gr)
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
- marmellata q.b. (io ho usato marmellata di albicocche)

In una ciotola sbattere, con una forchetta, l'uovo con lo zucchero. In un'altra ciotola sistemare la farina con il lievito e mescolare, nel mezzo aggiungere uovo e zucchero quindi il pizzico di sale e il burro freddo tagliato a pezzetti, iniziare ad impastare con le mani. Per rendere l'impasto omogeneo e compatto aggiungere il latte (se necessario aggiungere qualche cucchiaio in più rispetto alla quantità indicata). Con l'impasto formare una palla, sistemarla in una ciotola, coprire con pellicola trasparente e lasciar riposare in friforifero per circa mezz'ora.
Imburrare e infarinare una teglia (io ho usato una rettangolare di 22x32 cm e una circolare piccolina per una crostatina di 8 cm). Riprendere l'impasto e, con poco più dei due terzi dell'impasto, coprire la base della teglia,  fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro, e formare i bordi (di circa 1 cm). Con una forchetta infarinata bucherellare la base della crostata e schiacciare i bordi cosi da decorare e portare alla stessa altezza.
Coprire la base d'impasto con uno strato di marmellata a scelta (la quantità dipende di gusti) e con un cucchiaio livellare.
Con la quantità d'impasto rimasta formare dei rotolini della lunghezza e larghezza della teglia e con questi decorare la crostata (potete fare la decorazione che più vi piace, se non amate le classiche striscette).
Cuocere in forno già caldo a 180 ºC per circa 30 minuti (fino a far colorire l'impasto). Sfornare e lasciar raffreddare prima di servire.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...