08 maggio 2016

Torta Sacher...per la Mia Mamma

Continuano i post zuccherosi ma oggi ci voleva proprio! Una torta tutta per Lei, per la Mia Mamma. Una Sacher "virtuale" perché la distanza non permette l'assaggio. È per Lei, la Mia Mamma con la M maiuscola! Perché forse proprio quest'anno, più di tutti gli altri, capisco quel suo essere mamma: incondizionatamente, al di sopra di tutto, al di sopra di tutti, anche di se stessi. Grazie Mamma :-)
Torta classica, ricetta classica e buonissima. La ricetta è quella di Morena senza bagna al rum (e senza glucosio) e una scritta con cioccolato al latte! 
La torta si conserva benissimo fuori dal frigorifero per vari giorni...se riuscite a resistiere alla tentazione di tagliare continuamente una fetta. È preferible prepararla un paio di giorni prima.

Ingredienti (tortiera 24 cm)
Per la base
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di farina 00
- 50 gr di albumi montati con 25 gr di zucchero
- 25 gr di cacao amaro in polvere
- 25 gr di burro sciolto e lasciato raffreddare
- 4 uova (a temperatura ambiente)
- 1 cucchiaio di miele
- 1 cucchiaino di lievito
- 1 pizzico di sale
Per la farcitura e la glassa
- 300 gr di cioccolato fondente di ottima qualità
- 125 gr di panna fresca
- marmellata di albicocche q.b.
- cioccolato al latte q.b.

Montare bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Separatamente versare il burro negli albumi già montati a neve con lo zucchero e mescolare molto delicatamente. Unire il composto di uova con quello di burro e albumi e mescolare delicatamente.
A questo punto unire un po' alla volta la farina precedentemente setacciata con il cacao, il lievito e il sale. Di nuovo mescolare delicatamente con la paletta di legno.
Versare il composto ottenuto in uno stampo imburrato e infarinato. Cuocere in forno già caldo a 180 ºC per circa 25 minuti (fare la prova dello stuzzicadente). Sfornare, far raffreddare completamente prima di usare.
A questo punto si può preparare la glassa di cioccolato. Far bollire la panna. Non appena bolle toglierla dal fuoco e unire il cioccolato fondente tagliato a pezzetti piccoli (o triturato), mescolare bene fino a farlo sciogliere.

Per la farcitura. Tagliare la torta in due strati (anche uno, ma con due è più golosa). Spalmare sul disco di base uno strato non troppo spesso di marmellata setacciata. Ricoprire con il secondo disco e ripetere la copertura con marmellata. Quindi ricoprire con l'ultimo disco e di nuovo ricoprire con la marmellata. La torta ricoperta risulterà bella lucida.
Sistemare la torta su una gratella coperta con carta da forno. Scaldare a bagnomaria la glassa di cioccolato già preparata e versarla nel centro della torta in modo da farla colare da sola verso i bordi (in caso aiutandosi con una spatola). Lasciar raffreddare completamente. Quando la copertura sarà compatta e indurita, trasferire la torta su un piatto da portata e procedere con le decorazioni finali. Io ho usato cioccolato al latte per fare una scritta semplice a contrasto. Auguri Mamma!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...