02 febbraio 2014

Pasta al tonno fresco con pomodori, capperi e olive nere

Qualche problemino con i post e il blog...ma eccomi di nuovo! Una pasta estiva, molto estiva in questa calda estate brasiliana. Eh si, so che non dovrei pubblicare "ritagli d'estate" in questo febbraio piovoso del Belpaese...non arrabbiatevi! Con la testa spesso sono lì, ma in fondo vivo nell'altro lato dell'emisfero, e le stagioni vanno rispettate (è pur sempre un mio "principio"!). Buona giornata!


Ingredienti
- 1 filetto di tonno fresco
- mezza cipolla tagliata sottile
- una manciata di olive nere snocciolate (una quindicina)
- 1 cucchiaio di capperi
- 3 pomodori maturi
- prezzemolo fresco tritato q.b. (circa un cucchiaio)
- origano q.b. (io avevo solo quello secco)
- 3 pomodori maturi tagliati a pezzetti piccoli
- vino bianco (circa una tazzina di caffè)
- olio EVO q.b.
- sale q.b.
- pasta q.b. (io ho usato pasta corta: fusilli)

In una padella di ceramica (o antiaderente) soffriggere la cipolla con un filo d'olio a fuoco basso per qualche minuto. Aggiungere il vino bianco e lasciar "appassire" la cipolla per 3-4 minuti (la cipolla non deve bruciarsi, quindi mantenere il fuoco al minimo). Aggiungere il tonno tagliato a pezzetti piccoli. Quindi anche il pomodoro, l'origano, le olive, i capperi e il prezzemolo. Aggiustare di sale, mescolare tutti gli ingredienti e lasciar cuocere per 5-10 minuti. Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla e versarla nella padella con il condimento, mescolare bene e servire immediatamente.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...