18 aprile 2012

Biscottoni avena e uvetta

Non avevo mai sentito parlare tanto di "avena" come in questo periodo. A pensarci bene dalle mie parti, non era neanche mai entrato in cucina un pacchetto d'avena. E non sto a raccontare mia nonna cosa penserebbe di questo "ingrediente"...diciamo che nella versione più "soft" esclamerebbe "perchè qualcuno la mangia?!?" (e non perchè mia nonna sia una tipa snob...anzi!).
Insomma la questione è che da qualche tempo sembra che qualsiasi dieta in circolazione, letta sul giornale  o ascoltata "involontariamente" dalla tizia seduta accanto a me sul treno, prevede un bibitone di avena, in forma più o meno allettante!
Stuzzicata dal "discorso avena", ho deciso di far entrare un pacchetto di questo cereale nella mia micro cucina. Eliminato il discorso dieta ho pensato a dei bei biscottoni. In rete si trovano mille ricette...la mia le mischia un po' tutte e il risultato non è stato niente male. Per ora nella versione con uvetta...

Ingredienti (per un bel piatto di biscotti)
- 50 gr di burro
- 130 gr di zucchero di canna
- 1 uovo
- 70 gr di farina integrale
- 1 pizzico di sale
- 1 cucchiaino di lievito
- 180 gr di fiocchi d'avena
- 100 gr di uvetta
- mezzo vasetto di yogurt naturale

Lasciar rinvenire l'uvetta in acqua calda. Lavorare il burro (a temperatura ambiente) e lo zucchero con un cucchiaio, aggiungere l'uovo e lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungere sale e yogurt, quindi farina e lievito, e mescolare tutto. 
Asciugare bene l'uvetta, spolverarla con un po' di farina e aggiungerla all'impasto assieme ai fiocchi d'avena.
Formare dei biscotti rotondi e sistemarli su una teglia coperta con carta da forno (distanziati qualche centimetro l'uno dall'altro). Cuocere in forno preriscaldato a 180ºC per 15 minuti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...