24 aprile 2012

Dolcetti alle fragole

Tornano i dolcetti! Perchè posso passare la domenica intera a cucinare primi, secondi e contorni, ma se non finisco "la giornata in cucina" con un dolcetto nel forno non sono contenta! 
Questo fine settimana la sperimentazione culinaria è stata davvero esagerata (almeno rispetto ai miei standard!) infatti ho anche accumulato qualche bel post per i prossimi giorni! E, come dicevo, ho dichiarato chiusa l'opera in cucina (e quindi spento il forno!) solo dopo questi dolcetti...che volevano avere l'aspetto di piccoli muffins, con l'idea di usare meno burro e con il desiderio di sfornare una torta al profumo di cannella. Beh si, diaciamolo, non ero molto decisa sul da farsi!
Nonostante tutto...le mie coinquiline hanno apprezzato! E il piatto bello pieno lasciato domenica sera in sala sopra la credenza, stamattina era mezzo vuoto (buon segno! Considerando che in casa siamo in tre!).
Sono dei dolcetti profumati, piacevoli per quel colore cannella, divertenti per quel pezzetto di fragola che li colora di rosso e si mantengono morbidi. Ritrovarli la mattina a colazione è proprio un piacere!

Un "gracias" especial por mi amiga Belen! Ya te has dado cuenta que tus platos son perfectos para acabar mi sesión de cocina con fotografías llenas de colores (como me gusta a mi!). Gracias guapa!!!
Ingredienti
- 2 uova
- 150 gr di zucchero di canna
- 120 gr di farina 00
- 40 gr di frumina
- 80 gr di burro
- 80 gr di mandorle triturate
- 1 bustina di lievito per dolci
- 20 gr di latte
- 1 cucchiaino scarso di cannela
- 200 gr di fragole

Lavare e asciugare bene le fragole. Sciogliere il burro e lasciarlo raffreddare un po'. Nel frattempo montare le uova con lo zucchero, quindi versare burro e latte. Aggiungere la farina, la frumina, le mandorle, la cannella e il lievito e mescolare bene.
Versare il composto negli stampini per i muffins, e in ognuno aggiungere 1/4 di fragola.
Cuocere nel forno preriscaldato a 180 ºC per 20 minuti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...