23 febbraio 2016

Torta mimosa

Il pan di Spagna l'avevo preparato, la crema pure, ora è il momento di presentare la torta MIMOSA. Ahimè, le foto sono quello che sono. Non ho fatto in tempo a finire che avevano già piazzato su una candelina, cantato tanti auguri a te, tanti auguri a te ...che della mia tortina è rimasto si e no una fetta, e proprio di questa fettina è la foto. Felice per il successo, incredula per la foto mancata. Questa ricetta arriva oggi per festeggiare, con qualche manciata di ore di ritardo, il complimese della gnappetta e il compleanno dello zietto. Augurissimi!!!
La ricetta completa la trovate qui. Io ho usato metà delle quantità indicate, preparando un solo pan di Spagna. Come ho scoperto sul sito indicato, la farcitura della torta Mimosa è fatta con "crema diplomatica" che è la crema pasticcera alleggerita con la panna montata.

Ingredienti
Per il pan di Spagna
qui
Per la crema
qui
Per l'assemblaggio della torta mimosa
- Alkermes q.b. (o rum o succo d'arancia)
- 500 mL di panna fresca

Una volta preparato il pan di Spagna, lasciar raffreddare. Nel frattempo preparare la crema pasticcera e lasciar raffreddare. Quindi montare la panna fin quando rimane attaccata alla frusta.
Quando la crema pasticcera è ben fredda amalgamarla con la panna montata, mettendo da parte qualche cucchiaio di panna montata. Il risultato di panna+crema (che è la crema diplomatica) deve avere una consistenza intermedia, né troppo densa né troppo liquida.
Una volta che il pan di Spagna è ben freddo tagliarlo in 4 dischi dell'altezza di circa 1,5 cm. Con uno dei dischi centrali ricavare dei cubetti da utilizzare successivamente per la copertura della torta (io ho ridotto anche il diametro della torta e anche con gli "avanzi" ho preparato cubetti per la copertura).
Sistemare la base del pan di Spagna, inumidire con il liquore per dolci (io ho usato alkermes diluito con un po' d'acqua), spalmare con un primo strato molto sottile di panna montata, quindi con uno strato di un terzo di crema diplomatica. Coprire con il secondo strato e ripetere l'operazione. Completare con il disco finale, ricoprire con l'ultimo terzo di crema diplomatica anche nei lati della torta. Quindi attaccare bene i cubetti di pan di Spagna in modo da coprire bene tutta la torta. Sistemare in frigorifero e lasciar riposare circa due ore prima di servire.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...