16 luglio 2014

Torta di mele light (senza burro e senza olio)

Tra le ricette che si preparano in un battibaleno. Il tempo di sbucciare le mele e pesare gli ingredienti mentre il forno si riscalda ed è pronto un bel dolcetto light per una dolce colazione o una merenda da coccola.
La ricetta è tratta dal fantastico blog di Morena. Vi riscrivo ingredienti e preparazione. Non avendo un limone organico, non ho aggiunto la buccia grattuggiata (se l'avete in casa, usatelo!). In sostituzione ho usato il succo di una limetta per irrorare le fettine e i pezzetti di mele, evitando così di farli scurire. Ho preparato la torta di mele in uno stampo rettangolare 20x30 cm.

Ingredienti
- 4 mele (io ho usato mele tipo Gala)
- 150 gr di farina 00
- 120 gr di zucchero semolato
- 100 mL di latte intero
- 3 uova
- il succo di un limone (o una limetta)
- 16 gr di lievito per dolci (o una bustina)
- 1 pizzico di sale

Sbucciare le mele. Di queste, tagliare due mele e mezzo a cubetti e le restanti a fettine sottili. Irrorare con il succo di limone. Lasciare da parte.
In una ciotola mescolare e setacciare la farina con il lievito e il sale. Separatamente montare bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un impasto gonfio e spumoso. Quindi unire un po' alla volta le polveri precedentemente setacciate, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno girando dal basso verso l'alto, cercando cosí di non smontare le uova. Unire le mele tagliate a pezzettini con il succo di limone (lasciando da parte le mele tagliate a fettine) sempre mescolando delicatamente. Infine aggiungere il latte mescolando fino a farlo sparire dalla superficie (e come suggerisce Morena, senza dilungarsi troppo per non smontare l'impasto).
Versare l'impasto in uno stampo precedentemente imburrato e infarinato (o ricoperto con carta da forno). Sistemare sull'impasto le mele restanti tagliate a fettine sottili. Infornare in forno già caldo a 180 °C per circa 40 minuti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...