27 settembre 2014

Gnocchi di ricotta, spinaci e menta

Prendo nota e salvo link di una marea di ricette. La maggior parte delle volte tardo "secoli" prima di provarle. Ma certe volte ci sono ricette che mi incuriosiscono non poco e allora corro subito in cucina. Ecco, come è successo per questa ricettina qui. È tratta dal bellissimo blog di Sabina, e a sua volta da "Donna Hay". La consistenza è proprio quella degli gnocchi, ma il sapore di menta è davvero una sorpresa.
Per le mie "solite" esigenze (o sarebbe meglio dire "carenze") da credenza non ho aggiunto la scorza grattuggiata di un limone e ho usato solo farina invece di metà farina per l'impasto e metà semolino per la lavorazione degi gnocchi. Inoltre per il condimento ho usato burro al posto della panna.
L'impasto è molto morbido ma evitate di aggiungere troppa farina durante la lavorazione, per non rischiare di ottenere gnocchi troppo duri a fine cottura.

Ingredienti (per 3 persone, anche 4)
Per preparare gli gnocchi
- 250 gr di ricotta vaccina
- 160 gr di farina
- 125 gr di spinaci cotti e strizzati
- 20 gr di Parmigiano reggiano grattuggiato
- 1 cucchiaio di menta tritata
- 1 uovo
- sale
Per il condimento
- una noce abbondante di burro
- Parmigiano Reggiano q.b.
- sale q.b.
- qualche foglia di menta

Lavare bene gli spinaci e, ancora molto bagnati, versarli  in una pentola. Senza aggiungere ulteriore acqua chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti (in questo modo si ottiene una cottura al vapore). Quindi scolare, strizzare molto bene, tritare e lasciar raffreddare.
In una ciotola mescolare la ricotta, il parmigiano, l'uovo, la farina, un pizzico di sale, la menta e gli spinaci (e se l'avete anche la scorza grattuggiata di un limone biologico). Trasferire l'impasto su un piano infarinato e formare dei rotolini che andranno tagliati a pezzetti. 
Cuocere gli gnocchi un po' alla volta in abbondante acqua bollente salata. Con un colino recuperare gli gnocchi quando vengono a galla e scolarli. In una padella antiaderente sciogliere il burro, versare gli gnocchi e una manciata abbondante di parmigiano grattuggiato. Mescolare bene e, se necessario aggiustare di sale. Servire subito decorando con qualche fogliolina di menta.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...