16 ottobre 2012

Minestra a tutta birra

Mi piace collezionare libri di cucina. In realtà, non è una vera e propria collezione. Quando faccio qualche viaggio o quando, semplicemente, ho tempo per perdermi in qualche bella libreria, vado dritta dritta alla sezione "cucina"o "cocina" o "cozinha" o "cuisine" (solo per fare qualche esempio dei miei viaggetti!). Così in questi ultimi anni ho accumulato "qualche" libro. La cosa buffa è che quando decido di preparare qualche nuova ricetta devo studiare e tradurre per bene la lista degli ingredienti. È un "lavoretto" divertente, anche se qualche volta bisogna proprio sostituire un ingrediente con un altro perchè non tutto è sempre a portata di mano! 
È successo anche con questa minestra! La ricetta originale l'ho trovata qui, ma poi ho fatto le mie modifiche! Soprattutto sono tornata di nuovo al farro...devo proprio consumarlo tutto!
Ha un sapore bello forte...sarà la birra! Tornerò a cucinare con la birra. Se non altro per smaltire qualche lattina rimasta chiusa dall'ultima festa organizzata (quella di un paio di settimane fa...quando, per l'occasione, ho avuto il piacere in avere in trasferta madrileña quasi tutta la mia bella famigliola al completo!)...intanto mi gusto la mia minestra invernale!
Ingredienti
- 100 gr di farro perlato
- 1/2 cipolla tagliata fina
- 1 spicchio d'aglio schiacciato
- 1 cucchiaio di prezzemolo
- 2 carote grattuggiate
- 1 rapa bianca piccola
- 300 mL di birra chiara
- 1/2 litro di brodo vegetale (l'ho preparato naturale con varie verdure)
- sale e olio EVO

In un tegame soffriggere, in poco olio, carote, cipolla, rapa, aglio e prezzemolo. Lasciar cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti, mescolando sempre. Quindi aggiungere il farro, la birra e il brodo. Tappare il tegame e cuocere a fuoco basso per 40-45 minuti, fin quando il farro risulta cotto. A cottura quasi ultimara aggiungere il sale (e, se piace, un cucchiaino di salsa piccante).
Servire con fettine di pane tostate.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...