30 giugno 2014

Torta rovesciata al mango con cioccolato bianco

E siamo a fine giugno. Un mese di post praticamente tutti dolci. Un mese in cui ho avuto bisogno di più abbracci del solito. E non parlo dei biscotti. E non credo neanche sia stato l'inverno carioca (che qui continuano i perenni 20 °C, e non sono ammessi invidiosi). Come in una canzone di Ligabue, mi piacerebbe non prendermi né troppo né poco sul serio, ma probabilmente devo ancora imparare come si fa. Ci provo un po' alla volta e con il sorrisole stampato sul viso.
Il mio elenco di "ricette da provare" non si assottiglia mai. Per ogni ricetta che sperimento, ne annoto almeno altre cinque. E ogni fine settimana perdo almeno un'oretta buona per decidere da dove partire, tra zucchero, farina, uova e lievito. Ma questa volta è stata pura invenzione. L'idea di preparare un dolce con quel bel mango maturo dimenticato a proposito in cucina, la categorica decisione di non aggiungere burro e poi quel cioccolato bianco che avevo letto non so dove...insomma è saltato fuori questo dolce. Un dolce molto dolce per concludere questo mese e iniziare con tanta energia una nuova settimana. Buon lunedi.
Per realizzare questo dolce ho usato uno stampo di alluminio da ciambella (o da flan) di circa 18 cm di diametro.

Ingredienti
Per l'impasto
- 80 gr di farina 00
- 70 gr di cioccolato bianco grattuggiato
- 50 gr zucchero semolato
- 50 mL di latte intero
- 1 uovo intero
- 3 cucchai d'olio EVO
- 12 gr di lievito

Per la guarnizione con il mango
- mezzo mango grande
- 20 gr zucchero mascavo
- burro per ungere

Imburrare lo stampo. Tagliare una parte del mango in rettangolini di circa 2x1 cm che andranno sistemati sul fondo della teglia precedentemente imburrata (ma potete tagliare il mango nella forma che più vi piace, anche in fettine sottili). Ricoprire con zucchero mascavo e riscaldare lo stampo, fino a far sciogliere lo zucchero, quindi lasciar raffreddare. Tagliare la restante parte di mango in pezzettini piccoli e mettere da parte. 
In una ciotola montare bene l'uovo con lo zucchero, con l'aiuto delle fruste elettriche. Quindi, mescolando con una paletta di legno, aggiungere un po' alla volta la farina, precedentemente mescolata con il lievito, alternando con il latte, e infine l'olio, mescolando fino ad ottenere un amalgama omogeneo. Per ultimo aggiungere il cioccolato bianco grattuggiato e il mango restante tagliato a pezzetti piccoli, e mescolare.
Versare l'impasto nello stampo già imburrato e con il mango sul fondo. Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti (fate la prova dello stuzzicadente).


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...