26 marzo 2016

Biscottoni morbidi (vegani) alla banana

Tra pastiere, cioccolata e colombe, io oggi (sabato prima di Pasqua) me ne esco fuori come il cavolo a merenda e pubblico una ricetta facile, immediata e assolutamente light. Una di quelle ricette "senza": senza uova, senza latte, senza burro. Basta una banana matura dimenticata nel cestino della frutta e poco più. Fatto. Biscottoni pronti per la colazione. Perfetti per l'inzuppo. 
E ora mi rimetto all'opera per domani.
La ricetta arriva da qui. Io ho usato la classica farina 00 piuttosto che quella di kamut suggerita ella ricetta originale. Questi biscotti sono davvero velocissimi da fare. È importante non prepararli troppo fini o troppo piccoli, in modo da non renderli duri.

Ingredienti (per circa 16-18 biscotti medio-grandi)
- 400 gr di farina 00
- 130 gr di zucchero semolato di canna
- 100 mL di acqua
- 50 mL di olio EVO
- 1 banana grande matura (schiacciata con la forchetta)
- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Con la farina formare una fontana. Nel centro sistemare la banana scahicciata e tutti gli ingredienti. Impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido. Formare una palla e lasciar riposare in frigorifero in un recipiente coperto.
Quindi, su un piano infarinato e con l'aiuto di un mattarello, stendere l'impasto dello spessore di quasi un centimetro. Ritagliare i biscotti con uno stampino (io ho usato uno a forma di stella) e sistemarli su una teglia precedentemente infornata e infarinata. Infornare in forno già caldo a 180 ºC per circa 15-minuti (o fin quando non avranno assunto un bel colorito dorato). Sfornare e lasciar raffreddare.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...