28 marzo 2016

Cioccolatini (o quasi) di banana

E con il cioccolato delle uova di Pasqua? Ecco un'idea veloce e simpatica per riciclarlo rapidamente proprio a Pasquetta o quando ci assale quella "voglia di dolce, senza cedere alle calorie". E non è uno spot pubblicitario. :-P
Basta un po' di cioccolato fondente e qualche banana (né troppo verde né troppo matura) ed il gioco è fatto. Il risultato è delizioso: cioccolatini-non-proprio-cioccolatini.
E se ne preparate in abbondanza (come ha fatto la sottoscritta) basta congelare. Sono buoni da mangiare anche congelati. Sembra proprio di assaporare quegli sfiziosi bocconcini di gelato (di cui non ricordo il nome) che vendevano in scatolette da dieci quando io ero piccola (ohhhh...che ricordi).
Li ho preparati, assaggiati e il resto congelati. Ma non abbiamo resisitito e a cena li abbiamo spazzolati via tutti, anche congelati.
Questa bella idea arriva da questo blog qui scovato per caso. Riscrivo la ricetta-non-ricetta...ma insomma non sarebbe neanche ncessario.

Ingredienti
- 2 banane
- cioccolato fondente (circa 200 gr)
- comete di cioccolato per decorare (o altro)

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. Non appena sciolto immergere immergere le rondelle di banana (dello spessore di circa 1 o 2 cm) sostenendole con una forchetta e cercando di far aderire il cioccolato su tutti i lati. Sistemare i "cioccolatini" su un foglio di carta da forno. Lasciar raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...