14 febbraio 2012

Cuori soffici di lamponi...per un "tris di cuori"

Buongiornooooooo!!! Bommmmm diaaaaaaa!!! Buenossss diasssss!!!!
Un "tris di cuori" al profumo di lampone per questo S.Valentino. Avevo da parte delle mini teglie a forma di cuore...ho giocato con il rosso di una manciata di lamponi...ed ecco qua la mia ricettina dolce, profumata e soffice di oggi!

Non condivido l'idea dei festeggiamenti "obbligatori" da ristorante, con annessi e connessi in un solo specifico giorno dell'anno. Lascio volentieri tutto questo a chi lo "apprezza" più di me o ne sente il bisogno. Preferisco, mille e mille volte, qualche piccolo cuore soffice magari al profumo di lampone da dedicare da lontano alle mie persone più vicine (come del resto faccio con ogni post di questo blog!).

Una sola ricetta...per un "tris di cuori" adatto per tuttooooo il giorno...
      ore 08:00 ...un "cuore" farcito con marmellata per una colazione dolce dolce...
           ore 13:00 ...un "cuore" pieno di lamponi per un dolcetto dopo pranzo...
                ore 20:00 ...un "cuore" inondato con crema di lamponi per un dolcetto dopo cena...
Ed ecco i cuori soffici e profumati, appena usciti dal forno, prima di essere guarniti "di rosso vestire"...

Ingredienti (per tre cuori piccoli)
(Sembra laboriosa questa ricetta ma non lo è...una mezz'ora di preparazione e altrettanto di cottura e il gioco è fatto!)
- 60 gr d burro
- 100 gr di zucchero
- 2 uova
- 180 gr d farina (100 gr di farina integrale e 80 gr di farina 00)
- 20 gr di frumina
- 120 gr di latte
- la scorza grattuggiata di mezzo limone
- mezza bustina di lievito

- 130 gr di lamponi (puliti e lavati)
- 4 cucchiai di zucchero
- succo di mezzo limone
- 1 cucchiaio di panna da cucina
- 1 cucchiaino di maizena
- 1 cucchiaio di marmellata di lamponi

In un recipiente di vetro sistemare i lamponi (lasciarne da parte 5 o 6, interi e puliti) e aggiungere lo zucchero. Lasciar macerare qualche ora (o, se possibile, una notte) con quattro cucchiai di zucchero e il succo di limone. Quindi schiacciare con una forchetta. Dividere lo sciroppo preparato in due contenitori. In uno aggiungere la panna e la maizena e mescolare bene. Conservare l'altro in frigorifero.

Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve. Separatamente mescolare zucchero e burro fuso fino ad ottenere una crema. Quindi aggiungere i tuorli, il latte, le farine, la scorza di limone, e per ultimo il lievito. Aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare delicatamente. 
Aggiungere un cucchiaio dell'impasto preparato al contenitore con lo sciroppo di lampone-panna-maizena, e mescolare bene ottenendo così una crema.
Imburrare 3  da teglie da forno (di piccole dimensioni).
In una teglia versare solo l'impasto. In una seconda versare l'impasto e aggiungere (affondandoli nell'impasto con il dito) i lamponi interi lasciati da parte. Nella terza versare un primo strato sottile d'impasto, quindi il cucchiaio di crema preparato precedentemente, quindi un ultimo strato d'impasto per coprire. (Attenzione a non riempire completamente le teglie, l'impasto cresce abbastanza).
Sistemare le teglie in forno preriscaldato a 180 ºC e cuocere per 30 minuti.

Lasciar raffreddare le tortine a forma di cuore. Tagliare a metà la tortina di solo impasto e farcirla con la marmellata di lamponi.
Nel frattempo recuperare dal frigorifero lo sciroppo di lamponi e riscaldare in un tegamino fino a ridurlo alla metà. Con un cucchiaio versare lo sciroppo sulle tortine.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...