24 ottobre 2014

Biscott-esse alla cannella

Biscotti a forma di esse ("biscott-esse"!) dal profumo e sapore travolgente di cannella. Perché questo sapore forte di cannella ci piace. Parecchio, direi. Il forno acceso, l'impasto che praticamente si preparara da solo e i biscotti sono già pronti.
La ricetta arriva, dimezzando le quantità, da questo blog qui. La quantità di cannella aggiunta dipende dai vostri gusti, noi esageriamo sempre un po'. Anche forma e dimensioni dipendono dai gusti, i miei biscotti erano piuttosto grandi. Piccola raccomandazione: non fate cuocere troppo i biscotti, perché una volta freddi si induriscono un po'.

Ingredienti
- 125 gr di farina 00
- 125 gr di zucchero semolato di canna
- 25 gr di burro senza sale a temperatura ambiente
- 1 uovo medio
- cannella in polvere q.b. (io quasi due cucchiai abbondanti)
- zucchero granulato per spolverizzare q.b. (opzionale)

Mescolare la farina con lo zucchero e la cannella. Quindi aggiungere l'uovo e il burro lasciato ammorbidire. Mescolare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Con l'impasto formare dei rotolini della lunghezza desiderata e dare la forma di "S" o di ciambella. Spolverizzare i biscotti con un po' di zucchero granulato (opzionale). Cuocere in forno preriscaldato a 180 °C per circa 15 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.
Dipendentemente dalla quantità di cannella aggiunta l'impasto può risultare più o meno scuro. Se, come ho fatto io, aggiungete un paio di cucchiai abbondanti di cannella l'impasto risulterà scuro quindi, durante la cottura, non aspettate che si scuriscano di più. Infatti se lasciati cuocere troppo tempo, una volta freddi risulteranno un po' duretti.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...