25 ottobre 2014

Fettuccine al caffè macinato con gamberi all'arancia e rucula

Sembra che ottobre sia proprio il mese delle celebrazioni internazionali. Un po' per caso ho scoperto che il 25 ottobre è la "giornata mondiale della pasta". Il world pasta day di questo 2014, giunto alla sua XVII edizione, è stato organizzato in Argentina. Una giornata di riunioni, tavole rotonde e discussioni riguardo la sostenibilità, le materia prime, i mercati mondiali, la produzione, l'alimentazione, la salute, la nutrizione, la gastronomia e la ricerca...della PASTA!!!
A pensarci bene la pasta - un po' come il pane - è davvero un alimento versatile, facile da preparare, cucinare e adattare alle esigenze (e ai gusti!) di tutti. Adoro la pasta. Probabilmente rientro in quella statistica del quasi 50% di italiani (anche se all'estero) che la mangia ogni giorno e che sbandiera ai quattro venti le proprietà&qualità di questo alimento. Credo che l'aggettivo che meglio la descrive è: versatile, una tavolozza di ispirazione. Preparata con ingredienti ricercati, altre volte con ingredienti semplici o con abbinamenti improvvisati svuota-frigorifero, è capace di riunire a tavola, di far rallenare i ritmi, di farci sedere, chiacchierare e, perché no, sorridere. Happy...world pasta day!!!!
Queste fettuccine qui sono una tavolozza improvvisata. Da parecchio tempo ho in mente di colorare la pasta fatta in casa con tanti ingredienti differenti. Sperimentare, o forse semplicemente giocare con i sapori. Il caffè rientrava da tempo nella lista delle "prove da fare". Si sente, e come si sente quel sapore particolare di caffè a fine boccone. È stato facile e divertente preparare queste fettuccine qua. E, come al solito, depennata una ricetta dalla lista ne sono entrate almeno altre dieci da fare.
Preparando questa pasta per la prima volta, volevo assaporarla bene, senza coprire quel sapore di caffè. Quindi per il condimento ho usato una combinazione delicata, e il risultato è piaciuto.
Naturalmente potete preparare maggiori quantità e congelare. Io ho steso la sfoglia a mano, ma se avete la macchina per la pasta potete stenderla più fina con questa.

Ingredienti (per 3 porzioni)
Per la pasta al caffè macinato
- 150 gr di farina 00
- 2 uova (50 gr ciascuna)
- 10 gr di caffè macinato
- un pizzico di sale
- farina q.b. per stendere la sfoglia

Per il condimento
- 12 gamberi freschi (puliti e sgusciati)
- 8 cucchiai di spremuta d'arancia
- 5 cucchiai di passata di pomodoro
- rucola q.b. (tagliata fina)
- 2 denti d'aglio
- olio EVO
- sale q.b.

Innanzitutto preparare la pasta. Mescolare farina, caffè e sale quindi versare su un piano infarinato a formare una fontana, nel mezzo aggiungere le uova leggermente sbattute. Amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo. Come sempre la quantità di farina è indicativa, potrebbe essere necessaria più o meno quantità dipendentemente dal tipo di farina usata (alcune farine assorbono di più, altre meno). Tirare la sfoglia con un mattarello (o con l'apposita macchina) e tagliarla a formare delle fettuccine. Lasciar riposare le fettuccine sulla spianatoia infarinata, spolverizzando con altra farina per non farle attaccare.
Far bollire l'acqua salata per la cottura delle fettuccine.
A questo punto preparare la salsa. In una padella scaldare l'aglio tagliato a pezzetti con un filo d'olio, senza farlo bruciare. Quindi aggiungere la passata di pomodoro e il succo d'arancia, mescolare. Quando il liquido inizia a bollire versare i gamberi e far cuocere 5-10 minuti. Se necessario salare.
Nel frattempo aggiungere un filo d'olio nell'acqua bollente per la cottura delle fettuccine (l'olio serve per non farle attaccare durante la cottura). Un po' alla volta versare nell'acqua bollente le fettuccine e lasciar cuocere per un paio di minuti.
Scolare le fettuccine. Aggiungere sulla pasta il condimento di gamberi e mescolare. Infine aggiungere la rucola tagliata fina. Disporre nel piatto da portata e servire immediatamente.
Happy world pasta day!!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...