19 ottobre 2014

Sarzol: ricordi autunnali di un fine settimana

Dopo il pane asturiano (la boroña) presentato per il World Bray Day ho ripescato nel mio archivio fotografico questo bel fine settimana spagnolo, o meglio asturiano. Sono foto di qualche tempo fa. Ho guardato le fotografie con piacere e ho deciso, in questo caldo fine settimana carioca, di chiudere questo domenica pomeriggio con i colori autunnali di Sarzol, un piccolo paesino di Asturias. Fotografie che trasmettono tranquillità che rallentano i ritmi frenetici prima di riniziare la settimana.
Un luogo fuori dal tempo, dove si vive a stretto contatto con la natura, dove l'orologio rallenta i suoi tempi, dove i ritmi sono dettati dallla pioggia e dal sole.
Tipiche di Asturias sono queste costruzioni rialzate chiamate hórreos (spero non sbagliarmi), comuni tanto in Asturias come in Galicia. Gli hórreos asturiani sono generalmente di pianta quadrata e retti da 4 o 6 colonne di pietra sulle quali è sovrapposta una pietra piatta. La struttura superiore è tutta di legno e il tetto generalmente è coperto con tegole o lastre di pietra.
Gli hórreos sono molto numerosi in queste regioni. Presenti normalmente vicino alle case, servivano come rimesse di prodotti di campagna per mantenerli asciutti e fuori portata degli animali.
E dalla casa il panorama delle montagne...
...punto di partenza dei sentieri tra i colori d'autunno...
...e i frutti d'autunno! Passeggiando tra le foglie secche. Scoprendo ruscelli e trovando funghi...
E come tutti i fine settimana tra amici, un'immancabile grigliata
Buon inizio settimana!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...